Maestro di tango argentino Mario Cantafio

 

Nasco nell'entroterra della Sicilia, in un paese in provincia di Caltanisetta, da dove, conseguito il diploma di maturità scientifica, mi sono trasferito per frequentare la facoltaà di medicina e chirurgia di Palermo, splendita città alle quale mi legano tanti bei ricordi e dove ripresi a fare teatro ed a suonare la batteria con i "Concord" un gruppo rock eccezionale.

Interrotti gli studi di medicina ho frequentato la facoltà di scienze motorie ed appena conseguita la laurea, sono partito per Caserta dove ho frequentato il 115° corso Allievo Ufficiali (truppe corazzate) dove ho abuto dei comnpagni di corso meravigliosi, con i quali, tutt'oggi sono in contatto.

Dopo anni di insegnamento nelle scuole statali, negl anni 90 mi trasferi a Roma, dove tenevo corsi di ginnastica dolce, posturale, di rilassamento e tecniche di respirazione.

In quel periodo, la passione per il ballo mi fa conoscere la maestra Maria Saba che, mi introdusse nel mondo della danza e, credendo fortemente nelle mie potenzialità, mi volle come assiste e collaboratore, così per anni, l'ho seguita daperttuto, accumulando conoscenza ed esperienze interessanti che insieme ad uno studio serio e costante con il maetro Stefano Santinelli, mi hanno permesso di conseguire, in F.I.T.D. , il diploma di "Maestro di ballli caraibici".

Contemporaneamente studiavo il tango argentino che mi attraeva e dappassionava sempre di più fino a conquistarmi del tutto, decidendo così, di occuparmene in escusiva.

Ho iniziato a studiare tango con Ricardo Gallo, poi con Jorge Firpo, Giorgina Vargas, Alejandra Mantinan. Ma, la grande svolta si è realizzata quando ho conosciuto il mastro Pablo Garcia che, mi ha dato la psssibilità di progredire e perfezionarmi ulteriormente e con il quale, ad oggi c'e un bel rapporto di grande stima ed amicizia.

Nel 2011 durante il Gran Galà nazionale della F.I.T.D. , ho ricevuto l'ambìto riconoscimento per la "Diffusione del BALLO A Roma".

Attualmente insegno il Tango a Roma in varie sedi. Un ringraziamento particolare va alla Maestra Maria Saba ed a Pablo Garcia.

 

 

Il tuo parere è importante per crescere. Fammi sapere come va !

  • By Gloria

    Mario grazie a mi si è aperto un mondo che, nei disperati tentativi precedenti, stavo cominciando ad odiare ma tu mi hai dato coraggio e fiducia in me stessacosa che va al di la del tango e per cui ti ringrazio immensamente... tanti baci

  • By Daniela

    Grazie Mario per i tuoi insegnamenti che con il tuo stile e il tuo garbo hanno fatto di me una appssionata tanghera che ha iparato ad apprezzare ancora di più l'ascolto dell'altro, Grazie grazie grazie

  • By Giuseppe

    Caro maestro grazie alla tua pazienza, al tuo stile e alla tecnica oggi sono contento di ballare il tango e di essere apprezato benchè so che non potrò diventare un bravo come te

Il tuo commento sarà inserito dopo essere stato approvato